Applicazioni

2017 COLTIVAZIONE CICLAMINO

poinsetta6specie/varietà: Ciclamino Latinia F1 Success Pure white, e Bright red

luogo: Verdello (BG), floricoltura Nozza

Svolgimento della prova e tesi a confronto:
Il substrato aziendale a prevalente base di torba è stato posto a confronto con 3 substrati in cui la torba è stata sostituita, rispettivamente per il 15, 30 e 50% con la fibra di legno.

1 Substrato aziendale base torba
2 15% f di legno/85% torba
3 30% f di legno/70% torba
4 50% f di legno - 50% torba

 

 

 

 

 

 

Rilievi effettuati e risultati
Parametri: Diametro 1, Diametro 2, Altezza, Indice di crescita e Numero di foglie

 

 

L’analisi statistica dei dati ha dimostrato che non ci sono state differenze significative nei parametri rilevati.

grafico

Conclusioni
Anche su ciclamino si conferma l’ottimo risultato di un substrato contenente dal 15 al 30% di fibra di legno, con il vantaggio di una drastica riduzione dell’impatto ambientale sulla scelta del substrato. Anche il 50% di fibra di legno a fine coltivazione non differisce né per altezza né per numero di foglie.

Visione generale a fine coltura delle due cultivar utilizzate: Latinia F1 Success Pure white e Bright red

poinsetta5  poinsetta6